27/10/2020 - Von der Leyen: "I primi 10 miliardi del fondo SURE andranno al'Italia".

Lo ha annunciato la stessa presidente in un'intervista al Tg1.
 
"Ho buone notizie per l’Italia: il programma SURE è pronto. In pratica diciamo alle imprese: non licenziate i vostri lavoratori, daremo dei sussidi in denaro attraverso i fondi europei per tutto il tempo della crisi. E l’Italia da domani avrà i primi 10 mld, da investire nella cassa integrazione e nel sostegno al lavoro, su un totale di 27 mld". Lo dice la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, intervistata dal Tg1.
 
Già giovedì scorso la presidente della Commissione europea aveva preannunciato che Italia, Spagna e Polonia sarebbero stati i primi Paesi Ue a beneficiare molto presto del programma, che sostiene i programmi come la cassa integrazione.
 
Sulle risorse destinate al Recovery fund ha confermato il “dialogo continuo” con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ed “è molto positivo vedere che il piano italiano si stia sviluppando su ambiente e innovazione digitale”. Sul rischio ritardi la presidente della Commissione ha spiegato che “il tempismo è fondamentale, augurandosi che i negoziati accelerino”.